Tenuta Castello di Morcote

Una terra unica tra lago e cielo. Un castello medievale. Una storia di famiglia.

Il terroir da cui provengono i nostri vini è costituito da coste adagiate sulla parte meridionale della catena prealpina verso la pianura padana, dove tra valli e montagne si intercalano decine di laghi. Questo paesaggio spettacolare è il risultato delle eruzioni vulcaniche e della formazione delle alpi avvenute 200 milioni di anni fa.

I nostri Vini


La famiglia Gianini, proprietaria della Tenuta da quattro generazioni, coltiva la vigna su questa terra dove si produceva vino già ai tempi dei romani, all’ombra della torre e del Castello di Morcote.

I vitigni coltivati sono Merlot, Cabernet Franc, Chardonnay e Sauvignon. La viticoltura è molto accurata, principalmente manuale. Lavoriamo la vigna scrupolosamente in gestione biologica per rispettare questo ambiente unico, dove timo selvatico e ulivi – caratteristici della macchia mediterranea – hanno come sfondo le cime innevate delle montagne.

La nostra volontà è di ottenere uve di altissima qualità per creare vini espressivi, puliti, profumati. Unici, poiché espressione della terra da cui provengono.

Scopri di più su castellodimorcote.ch »